illustrazione di Giada Fuccelli

"Vedo un falchetto roteare lentamente ed elegantemente nel cielo, sembra esplorare il suolo col suo occhio acutissimo, e vaga, vaga con infinita pazienza, poi improvvisamente si precipita verso terra a grande velocità...risale lentamente con una preda. 

Ha pensato, ripensato, analizzato e poi con rapidità ha dato seguito alla decisione presa con sapienza efficiente, come se festina lente fosse la sua strategia di pensiero! 

La biologia è una grande maestra per l'attento osservatore!" –

 

 

 

 

dal testo "Elogio della lentezza" 

di Lamberto Maffei

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now